FriuliRun | Corse e marce in FVG - Ta Lipa Pot

ta lipa potTa Lipa Pot, che in dialetto resiano significa “il bel sentiero”, è un percorso circolare con partenza e arrivo nella frazione di Stolvizza di Resia. È un itinerario naturalistico che si snoda lungo i sentieri intorno al paese, tra boschi, cascate e ruscelli e rappresenta un'ottima occasione per entrare in contatto con l’ambiente, la cultura e la storia della Val Resia.

Partendo da Piazza dell’Arrotino si seguono le indicazioni per l’inizio del percorso e ci si immerge subito nel paesaggio costeggiando il salto della cascata del Rio Potok, per addentrarsi nel bosco e arrivare a ridosso di un tipico stavolo in località Hostie.

Proseguendo si scende verso l'abitato di Zamlin e, dopo averlo attraversato, si costeggia la riva sinistra del torrente Resia, da dove si può ammirare in tutta la sua bellezza il massiccio del Monte Canin. In alcuni tratti si attraversano semplici e panoramiche passerelle sul fiume, passando vicini alla vecchia fabbrica di calce e alla sorgente in località Loh.

Si risale poi verso Acchia, il piccolo pianoro destinato alla coltivazione di aglio, cipolle e patate, sino ad arrivare in paese, in Piazza dell'Arrotino, punto di partenza e d’arrivo di questa entusiasmante camminata.

Il “Ta Lipa Pot” è nato per essere percorso a piedi ma è possibile anche transitare su tutto il tracciato in mountain bike (info su carniabike.it) o a cavallo per il tipo di sentieri e strade interessate.

Rimanendo a Stolvizza, il turista attento alla cultura del luogo potrà visitare il Museo dell'Arrotino, un pezzo di storia della valle, presso la ex scuola del paese o percorrere a piedi la panoramica passeggiata per la via Alta del paese, borgo Kikej, esempio ben conservato dell’architettura tipica di una volta.

 

Partenza e arrivo
Stolvizza di Resia (UD)
Percorsi
10 km (percorso lungo)
6 km (percorso corto)
Dislivello
D+ 350m (percorso lungo)
D+ 200m (percorso corto)
Tempo di percorrenza
2 ore 30 minuti (percorso lungo)
1 ora 30 minuti (percorso corto)
Difficoltà
facile
Periodo consigliato
dal 31 marzo  al 31 ottobre
Contatti

ecomuseovalresia.it