FriuliRun | Corse e marce in FVG - Blog

Gemona Sound TrailDolomiti Beer Trail è una manifestazione che intende promuovere la pratica della corsa in ambiente naturale e che invita a scoprire il territorio pedemontano del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi e la storia della Fabbrica di Birra di Pedavena, si compone di due prove competitive di corsa in ambiente di media montagna ed una prova ludico-motoria non competitiva aperta a tutti.

Dolomiti Beer Trail 45K presenta un percorso ad anello di circa 45 km e un D+ di circa 2400m, Dolomiti Beer Trail 24K presenta un percorso ad anello di circa 24 km e un D+ di circa 1400m la quota massima è in entrambi i percorsi 1454 metri slm.
Le prove si svolgono in massima parte su strade sterrate, mulattiere, sentieri e non presentano tratti esposti o passaggi alpinistici, i sentieri percorsi sono classificati E (Escursionisti)


Family Tour 6K
presenta un percorso ad anello di circa 6 chilometri e un dislivello positivo di circa 150 metri, il tracciato è panoramico, in parte sterrato, non presenta ostacoli naturali o barriere architettoniche, i sentieri percorsi sono classificati T (Turistici).

La zona di partenza e arrivo, comune a tutte le prove, si trova all’interno del parco della Birreria Pedavena a Pedavena (BL)


Si consiglia di visionare il regolamento online per info su materiale obbligatorio e consigliato.

Il Gemona Sound TrailTrail delle orchidee, giunto alla terza edizione, è una gara non competitiva di Trail Running, corsa in alta montagna su lunga distanza, tra Carnia e Cadore in Alta Val Lumiei, un percorso ad anello (92% su sentieri e strade sterrate) sul bordo della splendida conca del Lago di Sauris, un percorso in ambiente alpino di 46 km e D+ 3000m.

Il Trail si snoda attraverso sentieri di montagna e alta montagna con ghiaioni e nevai, piste forestali e strade asfaltate, con partenza ed arrivo al Passo Pura in Comune di Ampezzo (UD). è stabilito un tempo massimo di 12 ore per completare il percorso.

La gara si svolge a parziale autosufficienza idrica e alimentare. Lungo il percorso saranno posti dei punti di ristoro per il reintegro di acqua potabile e dal km 17 in poi anche per il cibo.

Lo Short Trail ha un percorso di 20 km e D+ 1.650m, una salita di quasi 1000 metri per boschi di faggio ed abetaie per giungere all’incanto di Costa Batòn, ex casera trasformata in rifugio, dove la fatica del corpo si scioglie in felicità.


Per ulteriori info e elenco del materiale obbligatorio controllare il regolamento sul sito.

Trail di PortofinoL'11 dicembre, sul monte di Portofino si corre una manifestazione aperta a tutti, dai bambini, alle famiglie fino ad arrivare ad atleti di livello assoluto, ci sono infatti tre eventi in uno, la “Marcia Arcobaleno”, “Ritorna la più bella” e il Trail di Portofino, le prime due sono manifestazioni ludico sportive e quindi aperte a tutti, il Trail del Monte di Portofino, è una  gara riservata agli atleti in possesso del certificato medico agonistico per atletica leggera e magiorenni.

Il Monte di Portofino è una gemma incastonata fra la Riviera Ligure e il blu del mare, blu, non azzurro, perché questo suggestivo promontorio si allunga in maniera inconfondibile verso le profondità del Mare Ligure. Inoltrarsi a piedi in questo territorio è come scoprire panorami che cambiano a ogni versante, dalle scogliere a picco, dai torrioni in “puddinga” (la caratteristica pietra del Monte) si passa ai canaloni ombrosi dove crescono piante tipiche di ambiente alpino come la genziana, dagli ulivi delle fasce tipiche del clima ligure si va addirittura alle piante grasse dei versanti assolati e aspri, dove il sole batte praticamente tutto l’anno. La vera occasione per passare una giornata di sport in mezzo alla natura è partecipare al Trail, quale occasione migliore, per tanti specialisti, gareggiare in un‘ area unica nell’offrire panorami da cartolina? Un trail tra il mare e i monti.
Il percorso è quasi interamente su strade e sentieri sterrati immersi nella natura del Parco Naturale protetto di Portofino, sono richieste scarpe ed attrezzatura adeguata al Trail Running.

Decathlon ExperienceAprirà l'11 novembre a Villese (GO) Decathlon Experience, un nuovo punto vendita, esteso su una superficie di 4300mq, che presenta un format rinnovato all’insegna dell’Experience con l'obbiettivo di far vivere ai clienti una nuova esperienza di shopping.

Saranno presenti diverse aree test, lo skate park, un'area di 160 mq dedicata alla prova di skate e roller e il percorso escursionismo, di lunghezza pari a 120 metri multi-superficie per simulare i diversi tipi di terreno.
Una piscina di 60 mq per l’esposizione dei kayak e la pista running con tre corsie di superfici diverse (erba, asfalto e tartan) lunga 20 metri.
L'area fitness dedicata a corsi e il simulatore sci per testare scarponi e sci su un simulatore di 10 mq con un monitor di 50’’.
Un'area di 100 mq dedicati agli sport di racchetta,  la parete per l’arrampicata con un Boulder alto 3 metri e il campo multisport, 230 mq dove provare calcio, basket e pallavolo con porte e canestri regolamentari.

 

Non cambia l’ampia offerta di prodotti caratterizzati da un ottimo rapporto qualità, tecnicità e prezzo. Presenti anche i servizi di consulenza e supporto quali il Laboratorio, nel quale si eseguono riparazione, stampe e manutenzione del materiale sportivo.

 

IpertrailL'Ecomaratona del Collio e il Trail del Collio sono i due percorsi che il 24 aprile, partendo da Cormons vi porteranno attraverso il territorio del Collio italiano e sloveno, il percorso da 24 km oltrepassa il confine italo-sloveno ed caratterizzato dal passaggio dentro un'acetaia e nella cantina sociale di Dobrovo, che si attraverserà in tutta la sua lunghezza, tra le botti del miglior vino della zona, anche il percorso da 46 km attraversa il confine, offrendo panorami magnifici con passaggi molto suggestivi.

Per permettere a tutti di trascorrere qualche ora immersi nelle bellezze del Collio viene organizzate anche la manifestazione Camminando nel Collio con percorsi panoramici di 3, 6 e 12 km, tra i sentieri del monte Quarin che si sviluppano su strade sterrate, sentieri, strade secondarie e prive di grande traffico e che ripercorrono alcuni tratti delle corse agonistiche, sono adatti a tutti e  e possono essere fatti a passo libero, anche con cane al guinzaglio o con i bastoncini da nordic walking.

 

Per ulteriori informazioni si raccomanda di visionare il sito e il regolamento delle manifestazioni.